Nietzsche: “In un angolo remoto dell’universo scintillante e diffuso attraverso infiniti sistemi solari c’era una volta un astro, su cui animali intelligenti scoprirono la conoscenza. Fu il minuto più tracotante e più menzognero della storia del mondo: ma tutto durò soltanto un minuto. Dopo pochi respiri della natura, la stella si irrigidì e gli animali intelligenti dovettero morire. Quando tutto sarà finito, non sarà avvenuto nulla di notevole”.

martedì 27 febbraio 2018

Padre Nostro "non abbandonarci"

Dopo 2000 anni si sono accorti che la traduzione era sbagliata? O hanno corretto l'unica preghiera che ci ha tramandato Cristo? Forse credono di conoscere Dio meglio di Cristo?

Che non fosse Dio a tentare, ma Satana con il permesso di Dio era ovvio, se ad un certo punto si rende necessario puntualizzare, vuol dire che nei loro cuori non è più ovvio.

Infatti  con " non abbandonarci" si riconosce a Satana un ruolo di parità con Dio, non è più necessario il permesso, egli ci tenta e Dio non ci deve abbandonare alle tentazioni di Satana, che compie di sua spontanea volontà.
Ovvero Satana viene "liberato".

Il nuovo Padre nostro diviene una preghiera di liberazione di Satana.




Nessun commento: